#100HappyDays: riesci ad essere felice per 100 giorni? Accetta la sfida!

28 gennaio 2014 | By More

geek_girl_100dayshappy_head

Di cosa si tratta?
Semplicemente di una sfida, una sfida contro noi stessi.

Le regole sono molto semplici: bisogna postare ogni giorno una fotografia di quello che ci ha reso felici. Leggiamo sul sito che può trattarsi davvero di qualunque cosa: da un’uscita con gli amici, ad un dolce gustato in un bar, al momento in cui torniamo a casa stanchi dal lavoro e così via..
Qualunque cosa ci abbia strappato un sorriso e reso felici va bene, ma attenzione: non è una competizione per rendere gli altri invidiosi oppure vantarsi di qualcosa… Altrimenti, leggiamo sempre sul sito, abbiamo perso prima di iniziare.
La sfida è contro noi stessi; per dimostrare che non è vero che al giorno d’oggi non abbiamo più tempo per essere felici, non è vero che non ci godiamo le piccole cose e non è vero che non sappiamo apprezzare “il momento”.

Le regole da seguire sono pochissime: basta registrarsi sul sito, indicando il motivo per cui vogliamo partecipare alla sfida, scegliere la piattaforma che preferiamo per l’invio delle foto ed iniziare a postarle con l’hashtag #100HappyDays, per cento giorni consecutivi.

Le foto possono essere caricate direttamente con il nostro smartphone su Instagram, Facebook, Tumblr e Twitter, anche se la piattaforma probabilmente più adatta è proprio la prima.
Instragram nasce, infatti, per cogliere i momenti significativi tramite le fotografie e per condividerli con gli altri.

Ho dato un’occhiata veloce alle immagini postate su Instagram e sono già tantissime!
Tra le più gettonate vediamo: tramonti incantevoli, visi felici di amici o famigliari, gustosi piatti o drink e così via..

Eccovi qualche esempio:

geek_girl_100dayshappy_instagram_board

Vi sentite già ispirati,vero? Basta soffermarsi a pensare un attimo e le cose che ci rendono felici ogni giorno sono davvero tantissime.. allora perché non accettare la sfida?

Sul sito leggiamo che coloro che l’hanno completata con successo affermano di:

– Aver iniziato a notare ogni giorno quello che li rende felici
– Essere diventati più ottimisti
– Essersi accorti di quanto sono fortunati
– Avere iniziato a ricevere complimenti dagli altri
– Essere molto più di buon umore
– Essersi innamorati durante la sfida.

Anche quando la sfida è terminata, #100HappyDays può aiutarci a ricordare quanto è bella la nostra vita.  Per questo motivo, gli ideatori promettono di inviare, a chiunque completi il percorso, un page-book con tutte le foto che abbiamo postato.

Apparentemente, la sfida non è così facile da portare a termine. Il sito riporta che più del 70% dei partecipanti non è riuscito a farcela, esibendo come ragione principale la mancanza di tempo.
Ma noi non vogliamo crederci, anche se gli impegni quotidiani possono essere davvero pressanti, siamo certi che tutti possano riuscire a trovare almeno un momento di felicità ogni giorno.

Voi vi sentite pronti ad intraprendere questa sfida? Spero davvero che la risposta sia affermativa!
Ecco il sito dove potete registrarvi.

Per quanto riguarda me, posso dirvi con certezza che il mio #100HappyDays per oggi è proprio l’aver condiviso con voi questa stupenda iniziativa! :)

 

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Category: Geek Girl

About the Author ()

Studentessa 25enne con origini piemontesi e campane. Ha scelto (per ora) di vivere a Milano, anche se il suo sogno è quello di andare all'estero. Per lei viaggiare è l'esperienza più emozionante di tutte. Non potrebbe vivere senza la sua gatta, il suo ragazzo, i suoi amici, le sue due sorelle e naturalmente i telefilm :D

Leave a Reply