The Vampire Diaries: Elena e Katherine – look a confronto!

23 dicembre 2013 | By More

thevampirediaries_elena_katherine_serialbeauty_head

Uno dei fattori del successo della fortunata serie tv “The vampire Diaries” è, a mio parere, proprio la bravura degli attori che vi recitano, e la loro capacità di rendere unici i personaggi.
In particolare mi riferisco alla bellissima Nina Dobrev che veste i panni sia della protagonista, Elena Gilbert, che della sua doppleganger Katherine Pierce.
Elena e Katherine, come sapete, sono due personaggi molto diversi nella serie, e per rendere al meglio questa differenza caratteriale, l’attrice adotta due look e due interpretazioni molto differenti.
Elena si può sicuramente definire una ragazza acqua e sapone e difatti il suo look non è pretenzioso ma molto basic. Si potrebbe, di certo, consigliarlo come Day look per un’uscita con le amiche, una giornata in università e così via…

Vediamo nel dettaglio come poter copiare il make up di Elena:

thevampirediaries_elena_serialbeauty

Partiamo dal viso: Elena utilizza sempre un fondotinta opaco, non necessariamente super coprente in quanto la sua pelle non ha particolari difetti. Per quanto riguarda il blush opteremo per un colore tra il pesca e il corallo, che sia delicato ma visibile, da applicare generosamente sugli zigomi. Per le labbra, invece, è perfetto un rossetto nude!
Il trucco occhi di Elena è molto curato: per imitarla create uno smokey sui toni del marrone senza esagerare nella scelta dei colori scuri in quanto il suo personaggio non ama un make up troppo intenso. Vi consiglio, per realizzare questo smokey, di utilizzare la palette NAKED 2 di Urban Decay che ha una gamma colori adattissima per il nostro make up.
Elena indossa spesso ciglia finte per intensificare lo sguardo, per copiare il suo stile vi consiglio di sceglierne un modello naturale e fine.
Completate il trucco occhi con un filo di matita/eyeliner sempre sui toni del marrone, evitando il nero che appesantirebbe troppo il make up, ed una leggera passata di mascara.

Fondotinta: NARS Sheer Matte Foundation
Blush: Mac Powder Blush Melba
Rossetto: Neve cosmetics Dessert à Lèvres Panna Cotta
Palette: Urban Decay Naked 2
Ciglia finte: Eylure naturalities 070
Mascara: Pupa Vamp
Matita: Shiseido smoothing eyeliner pencil BR602

Occasioni Speciali 300x250

Per il make up di Katherine dovremo, invece, osare con colori intensi! Lo stile della bella vampira è decisamente più sexy e intrigante, perfetto quindi per un night look!

thevampirediaries_katherine_serialbeauty

Il fondotinta sarà sempre liquido dall’effetto matte ed il blush sui toni corallo, diversamente per il rossetto potrete puntare su una tonalità più calda che metta in risalto le labbra!
Gli occhi sono i veri protagonisti di questo make up; realizzeremo lo smokey perfetto per Katherine stemperando Blackout, il nero super pigmentato della Naked 2. Un filo di eyeliner liquido e matita, rigorosamente neri, incorniceranno il vostro sguardo. Concludete applicando un mascara extrablack e le immancabili ciglia finte, questa volta scegliendo un modello più intenso.
Ultimo step: le sopracciglia. Quelle di Katherine sono sempre molto marcate, per ottenere un look simile, dopo averle spazzolate, vanno infoltite e definite con una matita scura.

Fondotinta: Make up Forever High definition foundation
Mascara: Benefit They’re real
Eyeliner: Rimmel glam’eyes
Ciglia finte: Sephora
Matita sopracciglia: Kiko precision eyebrown pencil
Matita occhi: Deborah 24 ore waterproof

Le differenze di look di Elena e Katherine non sono soltanto relative al make up, i due personaggi adottano anche hairstyle molto diversi:

thevampirediaries_elena_katherine_hair

Elena, in linea con l’immagine di studentessa liceale acqua e sapone, nelle prime stagioni sfoggia un liscio setoso molto invidiato. Ecco una tip per ottenerlo: dopo aver lavato e tamponato i capelli applicate sulle lunghezze un siero anti-crespo (perfetto se è anche comprensivo di protezione UV) e passate la piastra lisciante su tutte le ciocche.
Il look di Katherine è invece caratterizzato da un riccio morbido molto sexy, che potrete copiare con l’ausilio di un ferro arricciacapelli di diametro piccolo. Per un riccio più definito che duri più giorni, è sempre consigliabile applicare una crema ravviva-ricci prima di procedere allo styling. Una volta arricciati i capelli, modellateli con le mani per dare loro la forma desiderata!

Siero anticrespo: John Frieda Frizz Ease UV serum
Crema Attivaricci: Biopoint Control Curly –  effetto morbido
Piastra lisciante: Sephora Piastra liscia, arriccia, ondula

I look sono terminati, fatemi sapere cosa ne pensate e soprattutto quale versione di Nina Dobrev preferite!

 

Tags: , , , , , , ,

Category: Serial Beauty, The Vampire Diaries

About the Author ()

Studentessa 25enne con origini piemontesi e campane. Ha scelto (per ora) di vivere a Milano, anche se il suo sogno è quello di andare all'estero. Per lei viaggiare è l'esperienza più emozionante di tutte. Non potrebbe vivere senza la sua gatta, il suo ragazzo, i suoi amici, le sue due sorelle e naturalmente i telefilm :D

Leave a Reply