Reign: ricrea l’acconciatura di Mary con Serial Beauty

12 dicembre 2013 | By More

Reign-1x02-serial-beauty

La nuova serie tv trasmessa dalla rete americana, la CW Network, Reign, potrà essere si criticata per la poca accuratezza storica, ma sicuramente deve essere premiata per quanto riguarda i costumi, le acconciature e il make up delle protagoniste.
Ogni episodio, infatti, mi stupisce per la ricchezza dei costumi  scelti, che,  se non sono storicamente in linea col periodo storico rappresentato della serie, sono comunque perfettamente inseriti nel contesto.
Mary e le sue dame di compagnia sembrano provenienti dagli anni 70 più che dal 16° secolo, con lunghi capelli sciolti, leggermente mossi o ondulati in morbidi ricci, oppure in pettinature composte da trecce.
Vediamo come potere ricreare la pettinatura di Mary, la regina di Scozia, interpretata da Adelaide Kane, nell’episodio 02, “Snakes in the Garden”.

Reign-Red-Flower-Hair-Mary-Adelaide-2

Reign-Red-Flower-Hair-Mary-Adelaide-opening

I lunghi capelli di Adelaide sono morbidi ed ondulati. Per ottenere lo stesso effetto possiamo usare una piastra (vedi Sephora Piastra capelli 3 in 1 Liscia, arriccia, ondula) e arricciare le ciocche. Poi spettinare o spazzolare leggermente i capelli per avere onde più naturali.

Generico 468x60

Prendiamo poi delle ciocche sottili, possibilmente dalla metà della testa (non le ciocche davanti e nemmeno dietro), e creiamo delle trecce. Ne creiamo una per il lato destro e una per il lato sinistro. Scegliete una ciocca che poi risulterà semi nascosta dagli altri capelli. A piacere si può impreziosire la treccia con delle piccole perline o strass.
Infine, il tocco scenografico è dato dal cerchietto intrecciato di fiori rossi da applicare sulla testa.

Reign-Red-Flower-Hair-Mary-Adelaide-1

Tags: , , , , , , ,

Category: Reign, Serial Beauty

About the Author ()

26 anni, da Bergamo. Perspicace, metereopatica ed autoironica, unica Scorpione in una famiglia di segni di Fuoco. Appassionata di viaggi, sia di quelli fisici che di quelli mentali. Adora i film in costume, l’accento british e il Giappone. Attraversa periodiche fasi di scialacquaggio selvaggio (generalmente seguite da fasi di pentimento), verso tutto ciò che riguarda l’universo femminile.

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. askchurugi scrive:

    I like this website very much, Its a rattling nice spot to read and find info . “From now on, ending a sentence with a preposition is something up with which I will not put.” by Sir Winston Churchill.
    askchurugi https://askchurugi.tumblr.com/

Leave a Reply