Geek Tips: i compagni ideali per il lavoro e il tempo libero

29 agosto 2013 | By More

Immagini: sito Sony

In un’epoca decisamente 2.0 è importante avere a disposizione in ogni istante un device tecnologico (portatili)che ci faccia da “assistente” per lavorare, studiare o semplicemente per rilassarci durante il nostro tempo libero, per esempio navigando, o guardando una serie tv. Se però guardate ancora con un occhio un po’ critico l’utilizzo di un tablet o di un portatile per le occasioni d’uso sopra descritte, ecco qualche dritta per scegliere il modello più giusto per voi.

I pc portatili ormai si ritrovano a sostituire il pc fisso quasi in ogni caso, un po’ per comodità di utilizzo e di trasporto, un po’ perché i tempi frenetici della vita di tutti i giorni ci impongono il possesso di un portatile che sia bello, leggero e dalle prestazioni tecnologiche eccezionali, il tutto in unico perfetto assistente tecnologico che ci permetterà in pochi secondi di sfruttare una connessione rapida, un display impeccabile e a soddisfare tutti i vostri bisogni. Quando si parla di portatili, in particolare, c’è ormai sul mercato un’ampia scelta e una vasta gamma di design e formati, i quali offrono tutti una risoluzione nitida e veloce. Un portatile per ogni budget, il mercato di oggi riesce a soddisfare davvero tutte le esigenze, come per esempio la nuova collezione VAIO di Sony che riesce a unire insieme tecnologia all’avanguardia, con quella LED, garantendo una durata superiore della batteria e una migliore visione attraverso lo schermo. Se in questo momento state cercando un modello che sia ultra sottile e ultra leggero, allora il modello migliore della collezione VAIO è il Sony VAIO Duo 13, grazie alla quale vi basterà il semplice tocco di un dito per mandare email, navigare ed esprimere la vostra creatività. In più questo ultrabook vi permetterà di vivere l’esperienza del nuovo Windows 8. Ma non è finita qui, non si tratta di un semplice ultrabook, il Duo 13 si trasforma in pochi gesti in un tablet dal design Surf Slider, caratterizzato da colori vibranti e con un diplay HD.

Stessa cosa se si parla di Tablet, anch’essi vantano ormai un design super glamour, una connessione wireless portatile e soprattutto una durata della batteria che tende a durare sempre più a lungo rispetto a qualche tempo fa. Caratteristica quest’ultima, essenziale per gli si sposta spesso. Si può quindi scegliere un tablet rivoluzionario, come il nuovo Experia Tablet Z, caratterizzato da un design elegante ed ergonomico, con tutta una serie di fantastiche caratteristiche come degli speaker HDTV dalle elevate prestazioni, un display a colori in HD e un processore Snapdragon S4 Pro.

Che lo utilizziate quindi per svago o lavoro o studio, la ricerca del portatile o tablet perfetto è costante, e tra le caratteristiche più frequenti c’è sicuramente l’aspetto estetico. Oggi la tendenza vede molte case produttrici andare a proporre dei devices dal design compatto ma dalle elevate prestazioni in termini di efficienza e velocità.

E voi che tipi siete? Preferite più i tablet o i portatili? Io seguo la tendenza e utilizzo già da un po’ il mio bellissimo portatile compatto ma super tecnologico che mi aiuta sia nel lavoro, che nello studio ma anche nello svago!

Sponsored Post

Tags: , , , , ,

Category: Geek Girl

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Leave a Reply