Armani Jeans Bag, la shopping bag pratica e moderna // Fashion Review

17 maggio 2013 | By More

armani-jeans-bag

Qualche settimana fa vi avevo lanciato un Fashion Poll, quasi come un appello di aiuto per curare la mia indecisione cronica quando devo scegliere di qualcosa il colore. Se quel qualcosa è una borsa poi è una battaglia persa in partenza, dato che si presuppone che quella borsa sia di mio gusto e declinata in tanti bellissimi colori che vorrei avere…

Li vorrei avere TUTTI!

Deliri a parte, alla fine ho scelto il colore – anche perché il Deal su Groupon attraverso il quale ho preso questa borsa a un certo punto sarebbe scaduto! – della mia nuova Armani Jeans Bag, parte della collezione Primavera/Estate 2013. Il deal è stato uno dei migliori tra i tanti ai quali ho partecipato, proprio perché il venditore www.dedolux.com è stato preciso e veloce, inviando la borsa prima dei classici “a partire da 20 giorni lavorativi successivi all’ordine” che si legge in quasi tutti i deal di Groupon.

La borsa, che a un prezzo pieno, sarebbe costata 110 euro, grazie al deal di Groupon è costata 84,99 euro. Nel deal vi era la possibilità di acquistare insieme alla borsa – o singolarmente – anche il portafoglio abbinato. Tantissimi i colori tra i quali scegliere e che hanno portato alla mia indecisione, e alla fine ho scelto il colore secondo me più particolare una sorta di grigio intenso/bluette che si può abbinare davvero con moltissimi capi.

Una borsa ampia realizzata in pvc con effetto vernice, che è dotata di manici corti in vinile e chiusura centrale a pressione con bottone. Ai lati le due stringhette permettono di poter scegliere a proprio piacimento l’ampiezza dell’apertura.

Da quando è arrivata devo dire che la uso spesso: una borsa che riesce a donare un tocco chic a un look sporty-casual, e che riesce a sdrammatizzare con brio un look più formale.

armani-jeans-bag2

Tags: , , , , , ,

Category: Accessori

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Comments (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Coco scrive:

    Amo questa borsa!!! nuova follower (gfc, bloglovin, fashiolista, g+, fb). Insomma, adoro il tuo blog!!

  2. Chiara scrive:

    Vivendo a Milano vedo questa bag praticamente tutti i giorni. Che senso ha avere una borsa griffata per distinguersi, se poi la medesima borsa è in possesso di moltissime donne? La vedo talmente spesso che mi sono chiesta se la regalassero con i punti delle merendine.

    • SilviaRaffa scrive:

      Ciao Chiara, anche io l’ho vista molto (e non solo a Milano). Il punto – almeno per quanto mi riguarda – non è avere una borsa “griffata”, è avere un accessorio che mi piaccia e che sia al tempo stesso pratico. Quando decido di acquistare qualcosa, che sia molto diffuso o no, io acquisto perché mi piace, punto.
      Non ti nego che l’ho pensata anche io la faccenda dei punti però… Eheh :)
      Ad ogni modo, sono molto indipendente da tutto il resto quando scelgo qualcosa in base al mio gusto, perché penso che ho scelto perché mi piace veramente e continuerò ad abbinare la borsa ai miei look anche quando nessuna più la utilizzerà 😉

Leave a Reply