Scrub Fai da te – Corpo e Labbra // Beauty Secret/How To

15 febbraio 2013 | By More

Eccoci in pieno inverno e la caratteristica numero 1 di questa stagione è sicuramente il freddo. Con le basse temperature e l’aria gelida la pelle diventa più bisognosa di nutrimento, più spenta ed ha bisogno di qualche attenzione in più.

I primi accorgimenti che saltano in mente sono quelli che aiutano a mantenere sana la pelle del viso e le mani, che spesso finiscono per essere le uniche parti scoperte del corpo! Non bisogna però dimenticarsio di quello che sta sotto ai multistrati di maglioni e pantaloni pesanti!

Per pulire e rigenerare la pelle, uno scrub è proprio ciò che ci vuole! E noi ve ne proponiamo uno super-efficace, ma anche super-cheap.

Occorrente:
olio di oliva
sale
miele

Prendete una ciotolina e versate all’interno un po’ di olio d’oliva: la quantità dipende dalla grandezza della parte del corpo che volete trattare, ma ricordate sempre che è meglio metterne poco e aggiungerne in seguito, piuttosto che sprecarlo. Aggiungete del miele fino a rendere un po’ più cremoso il composto: tenete presente che a una parte di olio corrispondono circa due parti di miele. Può essere difficile mischiare l’olio con il miele perchè tendono a separarsi, perciò conviene aggiungere poco miele per volta, proprio come quando si fa una torta. A questo punto si può passare ad aggiungere il sale, circa la stessa quantità che si è messa di olio: il composto per lo scrub deve diventare di una consistenza cremosa, non troppo densa, ma neanche liquida, deve essere possibile spalmarlo.

L’applicazione è quella di un qualsiasi scrub comprato in profumeria: si stende come fosse una crema e si massaggia, si lascia in posa circa due minuti e poi si risciacqua.

La pelle rimarrà morbida e setosa, grazie all’azione degli ingredienti miscelati. L’olio d’oliva ha un’azione idratante e ammorbidente, il miele moltiplica il potere idratante dell’olio e nutre abbondantemente la pelle, mentre il sale ha un’efficace azione esfoliante.

Oltre che sul corpo, questo scrub è ottimo anche per le labbra screpolate e secche, perchè le idrata e, grazie all’azione esfolinate del sale, aumenta l’afflusso di sangue, che permette una guarigione più rapida delle screpolature; inoltre,appena ultimato lo scrub le vostre labbra appariranno più rosse e voluminose, anche se temporaneamente.

Se vi sembra uno scrub troppo ricco per essere utilizzato negli altri mesi dell’anno, ve lo proponiamo in una versione più leggera: basta mischiare olio d’oliva e sale, ma senza aggiungere il miele.
Per le pelli più delicate e sensibili è possibile sostituire il sale con lo zucchero, che possiede anch’esso un’azione esfoliante, ma è meno aggressivo sulla pelle.

Uno scrub per tutte le stagioni dunque, basta qualche minimo cambiamento ed è sempre adatto e pronto all’uso!

Tags: , , , ,

Category: Beauty Secret / How-to

About the Author ()

Una piemontesina 23enne che nel suo futuro vede ago e filo e magari qualcosa di più... Intanto divide il tempo libero tra l'amore per i gatti e la passione per le arti, i libri, la musica, il cinema e le serie tv, possibilmente in inglese. Ha un animo un po' vittoriano, è emotiva all'inverosimile e non vive senza creatività e fantasia, ma per lei il bicchiere è sempre mezzo vuoto. Le piace ascoltare ma una buona chiacchierata non si nega a nessuno! Le hanno detto che è strana, ma in senso positivo...almeno crede!

Leave a Reply