Smalto Fai-da-te // Beauty Secret/How To

25 gennaio 2013 | By More

Vi piace giocare con i colori? Vi piace sfoggiare smalti dai colori più disparati e originali? Allora questo  è il consiglio di makeup che fa per voi!

Creare uno smalto personalizzato è molto più semplice di quanto si possa pensare e vi permetterà di colorare le vostre unghie con il colore che preferite anche se non lo trovate in negozio. Smalti perlati, glitter, riflessi, nulla è impossibile nel mondo del fai-da-te!

Tutto ciò che occorre sono dei pigmenti del colore che vi piace e uno smalto trasparente.

A seconda della quantità che volete creare, potete travasare parte dello smalto trasparente in un contenitore più piccolo o utilizzare direttamente il botticino intero.

Una volta decisa la quantità di smalto da trasformare, basta prendere il pigmento del colore che piace e aggiungerlo allo smalto, shackerare et voilà, un nail polish originalissimo.

Un consiglio: per versare il pigmento nella bottiglietta di smalto trasparente si può utilizzare un piccolo imbuto, di quelli utilizzati per i profumi, o un foglietto di carta arrotolato a forma di cono.

I risultati che si possono ottenere sono davvero molteplici, infatti si può aggiungere un solo pigmento o mischiarne più di uno per ottenere sfumature personalizzate, così come si può aggiungere un ombretto in polvere oro o argento per dare un riflesso in più. Se riflessi ed effetti shimmer non dovessero essere abbastanza, è sufficiente aggiungere una dose di glitter alla miscela, e… #tutto brillerà di più!#

Tags: , , , ,

Category: Beauty Secret / How-to

About the Author ()

Una piemontesina 23enne che nel suo futuro vede ago e filo e magari qualcosa di più... Intanto divide il tempo libero tra l'amore per i gatti e la passione per le arti, i libri, la musica, il cinema e le serie tv, possibilmente in inglese. Ha un animo un po' vittoriano, è emotiva all'inverosimile e non vive senza creatività e fantasia, ma per lei il bicchiere è sempre mezzo vuoto. Le piace ascoltare ma una buona chiacchierata non si nega a nessuno! Le hanno detto che è strana, ma in senso positivo...almeno crede!

Leave a Reply