Rossetto Grigio – il nuovo strano trend per l’inverno

19 dicembre 2012 | By More

Ogni tanto un prodotto di bellezza nasce già in partenza come una bella sfida!

E’ il caso di questo nuovo e stranissimo trend che forse ci lascia un po’ titubanti: il rossetto grigio! Niente da obiettare su questa tonalità utilizzata spesso come ombretto, o smalto, perfetta per la stagione fredda e i toni più spenti dell’inverno… ma come rossetto non ci avevamo mai pensato (se non per Halloween o Carnevale!)

Estée Lauder ha lanciato la sua versione “Gunmetal“, a primo impatto dall’aspetto abbastanza aggressivo. Si scopre però che si tratta di un luminazer, ovverò un rossetto destinato ad essere utilizzato sopra una base colorata, rendendo i toni vivaci più cupi, perfetti per le fredde serate invernali!

Un’ottima idea che ci permette di sfruttare non solo d’estate i rossetti dalle sfumature più accese…

Stessa proposta ci viene da Romero Jennings, artista della MAC Cosmetics, che ci presenta “Grey Friday“. In origine uscito anche con il suo smalto intonato. Un rossetto anche questo da utilizzare sopra la tonalità che più preferiamo, rossa o rosata che sia, fino ad ottenere il nostro colore perfetto!

Pensate a come starebbe l’effetto lucidante grigio sulla tonalità burgundy tanto in voga questa stagione!

In pratica possiamo giocare ad “oscurare” ogni tonalità… rendendola originale, unica: perfetta per l’inverno! 

Quindi Buon Divertimento!

Tags: , , , ,

Category: Beauty

About the Author ()

Toscana DOC from Siena, 27enne ricercatrice universitaria, Pesci/Gemelli, amante di moda, cinema e musica, gossip e divertimenti! Amo il mare e non posso stare lontana dal mio adorato Tirreno più di una settimana! Figlia unica ma non troppo... la mia gatta Ursula è una fidata sorella che mi supporta silenziosamente ma con affetto!

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

Sites That Link to this Post

  1. debenhams extra 10 discount code 2012 | 16 agosto 2015
  1. kuzey scrive:

    This continuation puts the Muppets brow and center again, in a wacky risk reminiscent of their films from thirty youjizz years ago, thorough with harmony and credit cameos galore.

Leave a Reply