French Braid // Beauty How To

9 novembre 2012 | By More

Quante volte ci si ritrova davanti allo specchio con capelli impossibili da sistemare, poco tempo a disposizione  ma voglia di qualcosa di sofisticato e originale? Insomma, un’idea che differisca dalla super-classica pony tail, che tiene in ordine i nostri capelli, ma non dà molta soddisfazione in fatto di stile. Un’idea davvero interessante è quella che ci fornisce la californiana Lauren Conrad: non solo la conosciamo per The Hills, ma anche per i suoi bei capelli biondi spesso acconciati con una treccia. Quella di cui vogliamo parlare non è una treccia qualsiasi, è una french braid, una treccia alla francese, sempre fatta con tre ciocche ma prese da diversi punti della testa, creando un elegante incrocio di capelli.

Per realizzarla in una versione base basta seguire questi semplici passaggi:
isolare la parte di capelli che si desidera raccogliere nella treccia
– prelevare la parte superiore dei capelli scelti e dividerla in tre ciocche uguali
– fate i primi passaggi per creare una classica treccia, ossia passate la ciocca sinistra sopra la ciocca centrale e la ciocca destra sopra la ciocca che ora si trova al centro (o viceversa)
– riprendere la ciocca sinistra e unirvi alcuni capelli lasciati liberi presi dalla parte isolata nello step 1.
– Fare lo stesso passaggio con la ciocca destra, ripetere per la sinistra e andare avanti fino ad aver esaurito tutti i capelli scelti per la treccia.

Come già detto, questa è la , che può essere utilizzata in molteplici varianti, sia terminando la treccia alla francese incrociando i capelli con una treccia semplice, sia creando una french braid solo su alcune ciocche, per esempio lateralmente. Ecco come Lauren Conrad e altre celebrità hanno deciso di utilizzare questa acconciatura!

Tags: , , ,

Category: Beauty Secret / How-to

About the Author ()

Una piemontesina 23enne che nel suo futuro vede ago e filo e magari qualcosa di più... Intanto divide il tempo libero tra l'amore per i gatti e la passione per le arti, i libri, la musica, il cinema e le serie tv, possibilmente in inglese. Ha un animo un po' vittoriano, è emotiva all'inverosimile e non vive senza creatività e fantasia, ma per lei il bicchiere è sempre mezzo vuoto. Le piace ascoltare ma una buona chiacchierata non si nega a nessuno! Le hanno detto che è strana, ma in senso positivo...almeno crede!

Leave a Reply