Once Upon A Time, 2×06: Emma, Capitan Uncino e una nuova conoscenza, il padre di Henry

1 novembre 2012 | By More

 

 

Questa sembra essere proprio la stagione delle rivelazioni.

Il sesto episodio sarà totalmente incentrato sulla nostra eroina Emma, che è ancora “intrappolata” nel mondo delle fiabe con Mary Margaret.

Ci saranno due storie parallele che viaggeranno in questa puntata: il tentativo delle due donne di trovare il modo per ritornare a Storybrooke ma forse ancora più importante, inizieremo a conoscere la Emma del passato.

Qual è la sua storia?

Ed ancora… chi è il padre di Henry?

Sapremo sicuramente che Emma nel passato ha incontrato un uomo poco affidabile e che le ha cambiato la vita.

È l’uomo che poi ha sposato, sarà proprio lui il padre di Henry?

Oppure come ha rivelato nella prima stagione a Mary Margaret lui l’ha abbandonata dopo la storia di una notte?

 

 

 

Intanto ci sono varie teorie su chi sia il padre di Henry e tra le tante spunta il nome di Capitan Uncino, altro protagonista dell’episodio.

Non sarebbe del tutto improbabile come ipotesi: Emma descrive l’uomo come una persona subdola, che ha approfittato della sua ingenuità e poi l’ha abbandonata, l’esempio del “cattivo” tipico.

Un po’ come Hook, personaggio molto particolare, forse anche più malvagio di Tremotino, un approfittatore, un cinico, un vero e proprio cattivo delle fiabe.

Quando Emma e Mary Margaret non intravedono più nessuna possibilità di ritornare a Storybrooke, chiedono il suo aiuto, dato che  è l’unico ad avere il potere di andar via dal mondo delle fiabe. Ma Hook rifiuta ed Emma lo minaccia.

Vorrà vendicarsi per quello che lui le ha fatto in passato o solamente perché adesso le sta impedendo di tornare da Henry?

Questo e tanto altro nell’episodio 2×06 “Tallahassee”.

 

 

 

 

Tags: , , , , ,

Category: Once Upon a Time

About the Author ()

Pugliese 29enne,dinamica,schietta,adora lo sport,le lingue straniere,grande appassionata di serie TV dai generi più svariati,ama la musica,quella che ti mette di buonumore o che ti fa viaggiare con la fantasia.Il make up? Quel tocco di colore che nasce dalla fantasia.

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

    • Silvia Cozzolino scrive:

      Ciao Giada :) Il mondo delle fiabe affascina sempre,anche quando si è un più grandi,qui ritroviamo tantissimi personaggi che ci hanno accompagnato nell’infanzia e nell’adolescenza ma rivisitati in una chiave originale…ti consiglio questa serie :) poi fammi sapere cosa ne pensi :)

Leave a Reply