Il look perfetto per un Outdoor Summer Wedding

3 agosto 2012 | By More

Se dovessi scegliere il periodo dell’anno in cui mi sposerei, deciderei maggio o settembre perché le giornate sono belle e il caldo non è troppo insistente. Ma quando le spose non siamo noi, beh, dobbiamo sottostare a scelte a volte non troppo felici! Certo, in estate le giornate sono più soleggiate ed è piacevole stare all’aria aperta in occasioni speciali, ma questo comporta degli inevitabili rischi che è bene conoscere (o che già conosciamo).

Noi di Make Up an Tv Series vogliamo darvi qualche dritta in più, per accompagnarvi in quelle occasioni che richiedono un look impeccabile e farvi assaporare la bellezza di celebrarle all’aria aperta!

Questa piccola guida vi accompagnerà passo per passo per assicurarvi una giornata indimenticabile.

Scelta dell’abito:

A prescindere che la cerimonia sia al mattino o sul tardo pomeriggio, ricordatevi questa parola d’ordine: TRASPIRANTE. L’abito che sceglierete dovrà essere di un tessuto traspirante, meglio se di cotone, per evitare quelle fastidiose e antiestetiche macchie di sudore. Altro punto focale: la comodità. Evitate abiti che vi infagottano o obbligano a posture snervanti; dopotutto siete li per divertirvi e NON siete voi la sposa quindi rilassatevi! Ci sono tanti abitini che vi faranno sentire a vostro agio senza perdere di eleganza, come questo adorabile abitino colorato ma molto chic.

 

I Capelli:

E quando finalmente si aprono le danze… le acconciature subiscono svariati traumi. Per un look che possa durare fino a tarda notte, e a prova di danza, utilizzate dei prodotti anti-crescpo, che nutrano i capelli e li proteggano come Dove® Style+Care™ Frizz-Free Shine Cream-Serum che, grazie alla sua formula leggera idrata delicatamente e protegge i capelli per ammorbidire l’effetto crespo senza appesantirli.

Le scarpe:

Anche qui è essenziale stare a proprio agio. Inutile negarlo: quante di voi appena sedute a tavola, si sono tolte le scarpe per far riprendere i piedi straziati? Beh io sono onesta e vi dico che l’ho fatto! Ma perchè arrivare a questi livelli? Meglio optare per scelte più ponderate: declinate decoltè con tacchi a spillo o sandali con fasce troppo strette. Prediligete scarpe o sandali eleganti, ma senza troppe fasce, meglio un cinturino raffinato con chiusura sul collo del piede e, per non rinunciare al tacco, scegliere un platforms intero, come questi deliziosi sandali by Aldo Harvat.

La borsa giusta:

Quanti brindisi farete? Tanti! Scegliete una borsa che sia piccola e maneggevole, ma anche graziosa! Niente di verniciato o di troppo sfarzoso. Ricordatevi che siete delle invitate, non le protagoniste. Vi propongo questa deliziosa pochette in rattan, versatile e comoda.

Il Make Up:

Con il caldo è inevitabile che il trucco coli o peggio svanisca e non è certo piacevole avere l’ossessione della matita sbavata che ci obbliga a continui ritocchi. Scegliete prodotti a lunga durata e sopratutto waterproof. Evitate di soffocare troppo la pelle con fondotinta o prodotti oleosi e grassi. Per le guance vi consiglio il Hourglass Superficial Waterproof Bronzer, ideato per resistere col caldo, il sole e l’umidità estrema. Senza parabeni e solfati. Mentre per lo sguardo il Tarte’s Amazonion Clay Waterproof Cream Eyeshadow, un ombretto resistente all’acqua, senza parabeni e petrolchimici, a lunga durata e dal colore intenso. Per il mascara invece, oltre che resistente all’acqua, deve essere anche resistente agli acquazzoni perchè a volte è inevitabile versare qualche lacrima! Utilizzate Diorshow Waterproof Mascara, ultra glamour, curva e allunga le ciglia, senza rinunciare alla resistenza watrproof!

 

Che altro dire, premunitevi di fazzolettini e riso da lanciare agli sposi, rigorosamente trattato però! Non acquistate il riso da cucina che macchierà inevitabilmente l’abito dello sposo! E buon matrimonio!

Tags: , , ,

Category: Fashion Tips

About the Author ()

Lella, 24 anni, vive a Mantova, impiegata per necessità, sognatrice per passione. Adora la moda, la buona cucina, la nail art e le serie tv. Sempre insoddisfatta ed alla ricerca di quel qualcosa che comunemente chiamiamo FELICITA'.

Leave a Reply