“Metti in mostra il tuo lato B”, i consigli delle modelle per una posa perfetta in costume da bagno

26 luglio 2012 | By More

 

Arriva l’estate, e con essa l’incubo della prova costume. Le donne nell’era di internet, con Facebook, Instagram e chi più ne ha più ne metta, devono affrontare un ulteriore “problema”: le foto in bikini.

Può sembrare un po’ superficiale come discorso, ma non prendiamoci in giro: quante volte guardando una nostra foto abbiamo detto: “qui sto malissimo”, “non pubblicarla/non farla vedere a nessuno”, “sembro più grossa qui”

…insomma nelle foto spesso ci vediamo piene di difetti, a maggior ragione se veniamo immortalate in costume da bagno!

Per provare ad apparire al meglio camuffando i piccoli difetti e mettendo in mostra i punti di forza del nostro fisico, ecco i consigli di modelle professioniste, come Erin Heatherthorn, Chrissy Teigen, Inga e tante altre.

Jessica Hart, modella per Victoria’s Secret Pink

La posa perfetta è in punta di piedi, per ottenere l’effetto gambe più lunghe e toniche. Fianchi o corpo leggermente inclinati, braccia naturali e mani sul fianco o tra i capelli. Per quanto riguarda il viso, fondamentale è la posizione del mento, sempre verso l’alto,  soprattutto quando si posa in spiaggia, infatti in questo modo si evitano le zone d’ombra sotto gli occhi. Gesti spontanei, insomma, che la rendono in perfetta sintonia con la macchina fotografica.

Georgina Burke

Costume adatto al proprio fisico (qui trovate la nostra guida dello scorso anno) e una pelle tonica abbronzata in primis.

La posa perfetta? Fianchi in sporgenza per allungare il busto, spalle indietro per mettere in mostra il petto e ovviamente pancia in dentro, gambe incrociate per far sembrare le gambe più lunghe. Mani sui fianchi e corpo a ¾.

Il mento rivolto in avanti per allungare il collo e per definire i lineamenti del viso.

Georgina inoltre riserva un consiglio particolare per le donne più formose: per una foto impeccabile indossate sempre i tacchi!

 Lauren Chan

La posa migliore è con i piedi incrociati, una spalla leggermente più alta dell’altra, braccia al naturale o al massimo con una mano sul fianco. Leggermente chinata in avanti, per allontanare la pancia dall’obiettivo. Se invece vogliamo provare a nasconderla, un bikini a vita alta risolve il problema.

Le curve restano impresse sulle foto, quindi mettetele in risalto.

 

 Erin Heatherton

Per Erin una posa spontanea è la migliore: braccia rilassate, mani sui fianchi o tra i capelli, fianco in fuori, peso in avanti e mento basso.

Per essere al meglio nelle foto, basta ricordarsi che in spiaggia non è necessario esagerare con il trucco, bastano una crema colorata con protezione solare e un mascara waterproof per apparire impeccabili anche sotto il sole.

 

 Inga

La posa perfetta è testa inclinata lateralmente, fianchi da un lato, mani su di essi oppure ai lati e pancia in dentro.

Oltre a questo Inga svela altri “trucchetti” soprattutto per le donne formose: un po’ di spazio tra le gambe, tacchi e se invece la foto verrà tagliata, basta posare sulle punte dei piedi.

Per essere al top non dimenticate di sfoggiare sempre un gran bel sorriso e puntare lo sguardo dritto e deciso verso l’obiettivo.

Oltre a mantenere un aspetto tonico, ricordate che una leggera abbronzatura aiuta a sentirsi a proprio agio.

 

 Chrissy Teigen

Chrissy Teigen non transige: bisogna farsi fotografare sempre dal basso verso l’alto e senza che l’obiettivo punti direttamente sul viso.

Ogni forma del viso ha la sua posa, basta provare più volte quale sia la più adatta, ad esempio Teigen deve sporgere il mento e inclinare la testa verso il basso

Il corpo? Fondoschiena in fuori, sempre.

Con queste piccole dritte le foto di questa estate saranno da vere top-model! 😉

Tags: , , , , , , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Pugliese 29enne,dinamica,schietta,adora lo sport,le lingue straniere,grande appassionata di serie TV dai generi più svariati,ama la musica,quella che ti mette di buonumore o che ti fa viaggiare con la fantasia.Il make up? Quel tocco di colore che nasce dalla fantasia.

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Claudia Buccheri scrive:

    Guida divertente Silvia!! Per fortuna però (cioè va be, insomma….) quest’anno il mare io lo salto, nemmeno con una posa degna di Twister riuscirei a cavarmela -.-‘

    • Silvia Cozzolino scrive:

      Salti il mare, ma… prima o poi i paparazzi ti faranno una foto, non farti trovare impreparata!:D
      Claudia, 2/3 pose al giorno davanti allo specchio ed entro una settimana sarai perfetta :DD

Leave a Reply