Celebrity Nail Star | Gwen Stefani anima punk a scacchi!

16 luglio 2012 | By More

Cominciamo la settimana in compagnia di uno dei personaggi femminili più eccentrici ed allo stesso tempo mai volgari di sempre, Gwen Stefani, cantante frontman dell’apprezzato gruppo dei No Doubt.

Gwen Stefani nel corso degli anni ci ha deliziato con i suoi look sempre unici e fuori dall’ordinario, mantenendo sempre una sua personalità, anche dopo le due recenti aggiunte alla sua splendida famiglia, i figli Zuma e Kingston. Una mamma sprint e super rock-punk dunque, come possiamo facilmente verificare nella nostra immagine d’apertura: leggings nero con Doc Martens in abbinata, occhiali da sole shocking pink e, naturalmente, manicure a scacchi bianchi e neri: come si può non amare questa donna?

Se anche voi sotto sotto nascondete un’anima rockettara o se semplicemente vi piace l’idea di portare sulle vostre unghie un tocco di black and white, scopriamo insieme le possibilità!

 
Il primo metodo per ottenere la mise di Gwen Stefani è quello di adoperare la tecnica del nail stamping. Diverse case cosmetiche mettono a disposizione i loro kit (nelle foto raffiguriamo la versione di Essence, economica e facilmente reperibile) che, con un po’ d’esercizio e pazienza, sono davvero semplici da usare e si sicuro effetto finale. Si tratta semplicemente di ricoprire con uno smalto prescelto (meglio se prodotti appositi, altrimenti andranno bene anche smalti tradizionali benchè siano molto pigmentati e coprenti) l’image plate con il disegno che vorrete andare a stampare sulle vostre unghie (immagine a destra), togliere lo smalto in eccesso passando sulla piastrina con l’apposito attrezzo -ma fidatevi, anche una vecchia carta di credito o tessera punti faranno il loro dovere egregiamente- e successivamente far scorrere il timbrino sopra l’immagine, in modo che venga temporaneamente trasferita su di esso. Il passo finale è posizionare il timbrino sulla vostra unghia facendolo aderire integralmente e voilà il gioco è fatto.

E’ moooolto più semplice a farsi che a dirsi, senza dubbio, e il risultato finale vale assolutamente il piccolo sforzo!

 

Il secondo metodo è invece meno laborioso, e si tratta semplicemente di affidarsi alle diverse proposte dei marchi più famosi in tema di applicazioni sticker per unghie (raffiguriamo prodotti Sephora e Minx Nails ma le alternative stanno diventando sempre di più). L’applicazione non richiede altro che gli stickers, una limetta per unghie classica e un po’ di manualità: dopo aver fatto aderire gli adesivi preformati sull’unghia, schiacciando bene per evitare atiestetiche pieghette o bollicine d’aria, sarà sufficiente limare via il prodotto in eccesso con la vostra lima. Per una manicure più resistente è anche possibile applicare un top coat come se fosse uno smalto tradizionale, in modo da mantenere il design intatto ancora più a lungo. Non sono prodotti economicissimi, in genere i costi si aggirano dai 5 ai 15 euro per ogni confezione, ma hanno il vantaggio, se applicate in maniera corretta, di durare molto a lungo! (Ottime ad esempio prima di partire per una vacanza)

 

Concludiamo anche oggi la nostra rubrica, una buona settimana a tutte voi aspiranti punkettare!

 

Image source:   Just Jared, Essence, Minx Nail, Sephora

Tags: , , , ,

Category: Celebrity Nail Star, Senza categoria

About the Author ()

Milanese, 20enne da qualche anno, con un fidanzato ed un cane. Passa gran parte del tempo libero tra un numero decisamente irragionevole di serie tv e smalti per le unghie, adora leggere e sostiene la candidatura dell' Admiral Adama a capo dell' universo.

Leave a Reply