Bavarese ai mirtilli: light senza rinunciare al dessert!

21 giugno 2012 | By More

Il regime dietetico a volta porta a sacrifici e “mortificazioni”. Ma la cosa veramente importante a tavola, oltre a mangiar sano, è anche saper accontentarsi delle piccole porzioni: in questo modo potrete concedervi un dessert buono, da condividere con gli amici per una cena e non sentirvi in colpa!

La ricetta che vorrei proporvi è la bavarese ai mirtilli, un dolce ideale per l’estate, fresco e buono!


Calorie per 100 gr: 89,91 Tempo di preparazione: 30 minuti Tempo di raffreddamento: 5-6 ore

Ingredienti per 4 persone:

– 300 g di ricotta

– 300 g di mirtilli

– 2 dl di acqua

– 50 ml di latte intero (per ungusto ancora più light potete utilizzare il latte di soia)

– 40 g di zucchero a velo

– 10 g di gelatina

Iniziamo!

Ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda fino a che non diventano morbidi (circa 15 minuti).

Mettete il latte in un pentolino e scaldatelo. Poco prima che cominci a bollire, strizzare bene i fogli di gelatina, aggiungeteli al latte e girare subito con un frustino togliendo la pentola dal fuoco.

Lavorate la ricotta in modo che diventi cremosa, quindi aggiungetela, assieme allo zucchero a velo setacciato (in questo modo eviterete fastidiosi grumi) e circa 150 grammi di mirtilli precedentemente lavati, al pentolino di latte e gelatina.

Mescolate vigorosamente, aiutandovi con una forchetta per schiacciare i mirtilli in modo che l’impasto risulti omogeneo.

Unite i rimanenti mirtilli, serbandone alcuni per decorare, versate in uno stampo e lasciate rassodare in frigorifero per almeno 4-6 ore.

 

Tags: , , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Lella, 24 anni, vive a Mantova, impiegata per necessità, sognatrice per passione. Adora la moda, la buona cucina, la nail art e le serie tv. Sempre insoddisfatta ed alla ricerca di quel qualcosa che comunemente chiamiamo FELICITA'.

Leave a Reply