IED MODA, il corso per diventare Fashion Stylist e lavorare nella moda

14 giugno 2012 | By More

Conoscete lo IED? IED sta per Istituto Europe di Design che dal 1996 si occupa di formazione e ricerca nell'ambito della moda, della comunicazione, delle arti visive e del design. Uno dei punti di forza dello IED è proprio quello di investire sullo sviluppo delle capacità creative, tecniche e culturali di ogni invidividuo, investendo sulla crescita professionale. Le aree didattiche proposte sono complessivamente quattro: Moda, Visual Communication, Design e Management Lab, con un unico importante elemento in comune per tutti e quattro, la matrice "design".

E' presto detto che tra tutti e quattro gli ambiiti almeno la metà di voi vorrà saperne di più su IED moda, che è finalizzato alla formazione di figure fondamentali di settore che spazino da aspetti creativi a quelli strategici, da quelli organizzativi a quelli più propriamente commerciali, e poi marketing, attività di comunicazione e tanto altro. 

Per l'area didattica Moda è possibile scegliere un corso tra fashion design e fashion stylist: si tratta per entrambi i casi di corsi formativi di durata triennale disponibili nelle città di Milano e Roma per Fashion Stylist, nelle città di Milano, Roma, Torino, Venezia e Roma per Fashion Design. 

Il corso per diventare Fashion Stylist è collocato solo in 2 città, Milano e Roma. Oggi parliamo del corso offerto nella capitale della moda, Milano.  L'obiettivo finale del corso è quello di preparare i futuri professionisti nel settore moda, che siano in grado di intervenire in tutti gli ambiti come in quello della comunicazione, promozione e valorizzazione del prodotto moda e del senso estetico che lo caratterizza. 

Primo Anno: sarà dedicato all'acquisizione della tecnica, di una corretta metodologia, e di una solida preparazione culturale relativa alla moda in sé. 

Secondo Anno: è l'anno della sperimentazione in sesno letterale. Sarà possibile infatti mettere in pratica le tecniche e le metodologie acquisite in teoria attraverso la realizzazione di veri propri progetti creativi.

Terzo Anno: sarà l'anno della simulazione, durante il quale si lascerà ampio spazio alle intuizioni personali e alla riflessione critica degli studenti. 

Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di I Livello.

 


Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Tags: , , , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Leave a Reply