FRACOMINA PRIMAVERA/ESTATE 2012 DAILY STYLE FOR A LONG EVOLUTION

6 marzo 2012 | By More

Per chi ama la semplicità, ma allo stesso tempo cambiare, scoprirsi e reinventarsi, FRACOMINA propone per la prossima primavera – estate 2012 ben sette stili, così da rendere il look femminile ogni giorno diverso.

La donna pensata da FRACOMINA si muove per le strade della città, talvolta più simply con t-shirt dalle stampe multicolor abbinate a jeans dalla vestibilità slim fit, altre volte è una donna più dinamica che indossa un outfit più gym senza mai rinunciare alla sua femminilità.

La palette di colori spazia dalle tonalità più naturali come il beige ed il verde, alla vivacità dei colori sorbetto sbocciando in piccoli fiori romantici che ritroviamo in mini dress, top e camicie, fino ad arrivare a geometrie floreali più astratte dei leggings.

Un tocco glamour accende la notte delle FRACOMINA girls, tessuti lucidi, sete con stampe geometriche in tinta unita, mixate o arricchite con qualche dettaglio.

Irrinunciabile per un’estate in perfetto stile crociera, è il look marina dove predominano i colori dei blu e del bianco, mai scontati e sempre di grande effetto.

La dress mania contagia la primavera – estate 2012 di FRACOMINA. Di diverse lunghezze e declinato in diversi colori, materiali e fantasie, l’abito diventa il pezzo cult della collezione, facile e veloce, ideale per sentirsi perfetti in ogni circostanza. Le linee non sono mai evidenziate, ma accarezzano delicatamente la silhouette femminile.

Una collezione ideata per una donna in evoluzione che affronta tutti i giorni la “giungla” metropolitana.

Tags: ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Leave a Reply