TESTANERA PER LA MILANO FASHION WEEK

23 febbraio 2012 | By More

Il marchio di cosmetica del gruppo tedesco Henkel continua la partnership con Camera della Moda per la Milano Fashion Week

Dal 22 al 28 febbraio 2012, presso la Sala Colonne di Palazzo Clerici saranno esposte le
immagini “Angel Looks”, i look 2012 di Testanera realizzate in esclusiva da Peter Lindbergh.

Da ormai tre stagioni, Testanera emerge in calendario grazie ad attività di alto livello, impatto e innovazione: dalla mostra We Love Hair – una celebrazione dell’acconciatura realizzata da Karl Lagerfeld – a Fashion Silhouette, esposizione on the road dei profili di 10 importanti stilisti italiani realizzati dall’artista di silhouette Alison Russell.
Per la prossima Milano Fashion Week – 22/28 febbraio 2012 – il brand ha affidato l’interpretazione dei suoi look di hairstyling 2012 all’estro creativo del fotografo di moda tedesco Peter Lindbergh, che dagli anni ‘80 ha immortalato le top model Christy Turlington, Naomi Campbell, Cindy Crawford e
Linda Evangelista contribuendo a creare il loro mito. Lindbergh può essere considerato tra i più importanti fotografi del mondo, in particolare è riconosciuto
per il suo uso del bianco e nero e per i look minimali con cui ama ritrarre le sue modelle, con poco make-up e pettinature semplici.

La sua firma è inconfondibile nei 12 scatti realizzati per interpretare i look 2012 di Testanera: bianco e nero e donne bellissime il cui l’hairstyling è messo in rilievo con naturalezza, cura dei dettagli e dell’ambientazione. Capelli corti, mossi, raccolti ordinatamente e lisci naturali conferiscono personalità e allure alle modelle immortalate con i volti al naturale e styling semplice, sottolineando così il ruolo chiave dell’acconciatura nella bellezza femminile.
Nella splendida cornice della Sala Colonne di Palazzo Clerici, uno dei più prestigiosi edifici storici milanesi, durante tutta la prossima fashion week di febbraio sarà possibile osservare gli scatti di Lindbergh, in un percorso studiato per mettere in rilievo la forza e la carica emotiva delle immagini realizzate per Testanera.

“Ho sempre ammirato la capacità di Lindbergh di ritrarre i volti al naturale enfatizzandone l’espressività e la bellezza priva di artifici. Lo abbiamo fortemente voluto per realizzare gli scatti dei look 2012 di Testanera per il suo stile così vicino al nostro concetto di cosmetica, pensata non per stravolgere, ma per enfatizzare la bellezza naturale di ogni donna, partendo dai capelli. Siamo orgogliosi che Lindbergh abbia accettato questo delicato incarico e siamo particolarmente soddisfatti del risultato: dai suoi scatti emerge la bellezza firmata Testanera, naturale e creativa” commenta Susanne Cornelius, General Manager della divisione Cosmetica Retail di Henkel.

Testanera prosegue inoltre le sue attività per coinvolgere il pubblico della fashion week con due iniziative speciali:

• lo Styling Cube Testanera di piazza Mercanti, ospiterà un team di hair-stylist professionisti
pronti a realizzare acconciature impeccabili per tutta la fashion community. Un’ulteriore
novità per questa stagione è garantita dal Magic Mirror posizionato sullo stesso Cube: un
vero e proprio specchio magico “parlante” che fornirà consigli di look personalizzati;
Testanera Beauty Spot, un camper come quello delle migliori produzioni cinematografiche
girerà per le vie più frequentate della fashion week per offrire acconciature rapide on the
road. Uno staff Testanera fornirà preziosi consigli e realizzerà ritocchi impeccabili alle
acconciature.

Per la terza stagione, Testanera si conferma come player di rilievo negli eventi della Fashion Week milanese.


Tags: , ,

Category: Beauty

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Leave a Reply