Nivea share love: tre dichiarazioni d’amore da collezionare

22 dicembre 2011 | By More

L’amore è… una scatola di latta blu

San Valentino.
Non contano l’età, lo stato civile, né tantomeno la nazionalità: tutti quelli che amano (tanto, poco o da impazzire) aspettano il 14 febbraio per festeggiare il loro amore.
E un regalino, non necessariamente prezioso, è d’obbligo. Soprattutto se, al suo interno, racchiude una formula che parla di tenerezza, comfort e amore per la pelle.
Stiamo parlando di Nivea Creme, icona assoluta di bellezza da oltre 100 anni che quest’anno festeggia il giorno degli innamorati con un’edizione speciale dell’inconfondibile latta blu.

Decorata con cuori, stelle e simboli d’amore in stile emoticon, la Creme, versione Nivea Share Love, sarà un modo per mandare un messaggio speciale al proprio innamorato.
In pratica si tratterà di tre dichiarazioni d’amore vere e proprie, ognuna corrispondente a una versione diversa della scatola blu: “Mi piaci”, “Ti sogno” e “Ti amo”.


“Mi piaci” “Ti sogno” “Ti amo”


Nata nel 1911 quando un farmacista visionario e geniale (Oscar Troplowitz) creò la prima emulsione acqua-in-olio, la mitica Creme è un prodotto allo stesso tempo unico e trasversale.
Il motivo? Non è solo un idratante che lascia la pelle liscia e setosa, è anche la formula più adatta per nutrire, lenire, ma anche struccare o coccolare la cute dopo uno stress particolare (leggi depilazione, vento gelido, sole, etc). Il tutto arricchito da una romantica fragranza, che sa di bergamotto, arancia, lavanda, rosa e lillà.
In pratica è il regalo perfetto per una persona a cui si vuole bene e che ama prendersi cura della propria pelle.

La tin, inoltre, cult indiscusso, amato da milioni di collezionisti in tutto il mondo, è un oggetto che le vere addicted usano conservare anche quando la crema è finita. Pare infatti che sia il contenitore ideale per riporre piccoli oggetti quali bijoux, spille o accessori per il cucito. Vestita di cuori e fiori, sarà impossibile non tenerla come souvenir d’amore.

Una curiosità: forse non tutti sanno che il santo protettore degli innamorati, fu un martire del Cristianesimo perseguitato per la sua opera di evangelizzazione che comprendeva la celebrazione di matrimoni religiosi. Il Santo dunque rivendicava, tra le altre cose, il diritto degli innamorati di sposarsi secondo la legge di Dio. Ostacolato ma poi graziato dall’imperatore Claudio II, fu poi flagellato e decapitato il 14 febbraio 273, su ordine dell’imperatore Aurealiano. Da allora però, gli amanti di tutto il mondo continuano a considerarlo il loro protettore e a celebrarlo ogni 14 febbraio.

Formato 150ml
Prezzo Consigliato: 3,28€

Tags: , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Leave a Reply