L’Essence di Balenciaga. E’ un seguito e un nuovo inizio

9 dicembre 2011 | By More

Pura oscurità

Profondità trasparente

Chiarore notturno

Notte limpida

..L’Essence..

 

”Sto riconsiderando una fragranza. Balenciaga Paris. Voglio rivelare la sua natura essenziale. Una fragranza è come un taglio, ci si può soffermare all’infinito. E una fragranza svela una nuova storia. Devi sempre riconsiderare il passato per scoprire qualcosa di nuovo”.
Nicolas Ghesquière

Paris. Balenciaga. L’Essence.
L’Essence è il nuovo eau de parfum di Balenciaga. Contiene tutti gli elementi essenziali di Balenciaga Paris, l’iconico profumo che riconduce allo spirito sartoriale della maison. L’Essence di Balenciaga è simile, concentrato, ma differente, decisamente differente…
L’Essence dice tutto.

E’ lo stesso flacone sfaccettato, con spigoli e delicate nervature. Ha un effetto riflettente, grezzo, tanto autentico quanto un gioiello dai contorni ben definiti, come quelle collane, sensuali e misteriose, realizzate in ematite, pietra semipreziosa, lievemente venefica e fortemente magnetica.

L’Essence vuole dire tutto e resta comunque un enigma fluttuante. L’Essence è verde. Deliberatamente. Il designer ha scelto di giocare con i canoni della profumeria e mischiare il maschile e il femminile: “Le fragranze verdi sono tradizionalmente maschili, come l’eau de cologne. Ma la chiave di Balenciaga Paris sono le foglie di violetta. Volevo utilizzare queste ispirazioni, quasi antagoniste, per le donne”. L’Essence è verde, perché sincera e vibrante, come il fruscio di foglie stropicciate. Ma L’Essence è verde come se volesse celare il segreto dell’aroma del suo profumo di erbe notturne…

L’Essence è impulsiva. L’Essence è inequivocabile. Sulla pelle, L’Essence è limpida come la sincerità ardente dei fiori effimeri. Le foglie di violetta sono come una ventata legnosa e il loro vigore risveglia la pelle. Le foglie di violetta non sanno mentire e si offrono nella loro squisita ruvidezza. Anche il vetiver prende il sopravvento, selvaggio, ribelle, penetrante… L’Essence affascina e abbaglia con i suoi accordi.

E il segreto del bosco si impone… L’Essence è anche reminescenza di muschio, che proviene dal bosco a certe ore del giorno, che enfatizza l’accento di conifere. E’ come l’odore del cuoio, ma esprime l’intrinseca nobiltà del mondo organico.
L’Essence ha un aroma pungente e intenso. L’Essence si offre e si oppone. L’Essence è anche il vivere…
L’Essence dice tutto?

“Questa fragranza è molto simile a ciò che conosco di Nicolas. E’ una fragranza sincera, forte. Riflette ciò che apprezzo nella sua moda. Una moda determinata, che s’impone”.
Charlotte Gainsbourg

Vicina, molto vicina a Charlotte… è L’Essence.
In questa foto di Steven Meisel, Charlotte è chiaramente definita. Chiaramente definita come L’Essence, ciò significa che afferma le sue meravigliose contraddizioni.

La delicatezza della violetta e la determinazione delle note forti…
Verità della pelle e sincero pudore…

Charlotte Gainsbourg continua l’avventura con Balenciaga Paris e si dona interamente a L’Essence. Sebbene vicina più che mai a Nicolas Ghesquière, si è rilevata al designer sotto una nuova luce. “Le sue recenti scelte di film forti. Il suo disco. Le sue performance. Non conoscevo quella Charlotte. Volevo una fragranza che riassumesse le sue sfumature più intime”, ha sostenuto. Essere il più vicino possibile all’insolita radiosità di Charlotte.

Charlotte, cos’è la sensualità?
“Avvicinarsi alla pelle. Una miscela di erotismo e riservatezza”.
Avvicinarsi a Charlotte significa far parte del suo mistero. Charlotte insiste sulla genuinità dei suoi segreti. Tuttavia Charlotte si offre. Tuttavia Charlotte si ribella. Charlotte è una bellezza slegata dal tempo, una di quelle persone che si svela dalla sua delicata singolarità, dal suo timido carattere. “Sono schiva. Ma sento anche la necessità di esserci”: questa è l’essenza di Charlotte. Questa è L’Essence di Balenciaga.

Charlotte, cos’è una fragranza?
“Un profumo prezioso, unico. Un aroma che viene dalla tua pelle, un gioiello che si posa sopra”.
Charlotte ha una sincerità primordiale. Uno sguardo che dice tutto. Un’espressione autentica proprio come l’immagine ad uno specchio. Uno sguardo che desidera un cambio di scena, ma che rispetta i pensieri più profondi.

Charlotte, cos’è l’Essence?
“E’ un profumo potente. Un profumo intimo”.
Questo è il piacevole paradosso di Charlotte. E’ una silfide dalla voce vellutata. Ha un carattere estremamente determinato nelle scelte che fa. Charlotte è fragile. Charlotte non si può ignorare. E’ l’Essence.

Tags: , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, eterna sognatrice, tenace, e telefilmicamente onnivora: ditele il titolo di una serie tv e lei l'avrà di certo vista! Adora viaggiare, ma solo "con chi riesce a starle dietro" (cammina molto e velocemente). Ha un debole per l'Irlanda: dice sempre che un giorno comprerà un delizioso cottage in una magica vallata di smeraldo.

Leave a Reply